L’antica città di Pompei era una volta una città fiorente piena di beni ricchi e bellezza straordinaria, ma dopo l’eruzione vulcanica nel 79 d.C., rimangono solo rovine fatiscenti.

Tuttavia, la città ha lasciato numerosi indizi nella loro vita quotidiana, con manufatti, edifici e opere d’arte ancora scoperti fino ad oggi. Gli archeologi hanno scoperto una serie di fatti affascinanti nel corso degli anni, con uno di questi Pompei amore per il cibo. Trasformando il banale atto di mangiare in una forma d’arte culinaria, con mercati e centri commerciali trovati in tutta la città. Uno dei migliori era Macellum, un mercato alimentare trovato nell’angolo nord-est del Forum.

Informazioni su Macellum

A causa della stretta distanza di Pompei dal lungomare, la città era una vivace regione commerciale per tutta la sua esistenza. Molti dei cibi e prodotti esotici trovati in tutto l’Antico Roma è stato acquistato per la prima volta a Pompei, con i mercati il posto migliore per ottenere questi oggetti unici. Macellum di Pompei era noto come i principali mercati di consegna, essendo uno dei punti focali dell’antica città.

Un tempo Macellum era un grande mercato coperto, con stanze interne e ampie sezioni esterne. Numerosi negozi erano presenti alla periferia della Via degli Augustali e sul Forum, nonché attorno alla sua grande corte interna. La struttura del mercato fu costruita in diverse fasi, con gli storici che scoprirono una grande sezione fu ricostruita dopo il terremoto del 62 d.C. che distrusse gran parte di Pompei. È stato anche dimostrato che gran parte del mercato non è stata completamente riparata al momento dell’eruzione del 79 d.C.

Le restanti rovine del mercato forniscono una visione approfondita del legame tra vita economica e pubblica a Pompei. Ma di gran lunga la più grande caratteristica delle strutture è l’intuizione che Macellum ci offre sulla cultura quotidiana dei romani. Con resti di cibo, manufatti usati quotidianamente e dipinti murali tutti presenti qui per mostrare la vita del popolo Pompei.

Quello che puoi vedere oggi

Fino ad oggi, una grande serie di pareti, statue e manufatti si trova in questo antico mercato. Molti visitatori scelgono di seguire una guida professionale per ottenere una visione migliore dello sfondo della città e dei beni di mercato. Tuttavia, vale semplicemente la pena vagare per la struttura stessa, con i visitatori in grado di immaginare le strade rocciose piene di gente del posto che fa shopping per i beni, e le pareti fatiscenti un tempo ricchi negozi che vendono tesori unici.

Esplora il nostro Tour di Pompei