Cose da fare ad Anacapri

L’isola di Capri ha due villaggi: il suo omonimo Capri e, più in alto alle pendici del Monte Solaro, Anacapri. A differenza delle strade costantemente animate di Capri, Anacapri presenta un lato più tranquillo dell’isola e offre un’atmosfera tranquilla e rilassata lontano dalla caotica vita cittadina.

Mentre questa splendida cittadina è un pot-pourri di profumi, suoni e colori mediterranei, testimonia l’autentica vita italiana nonostante il crescente turismo dell’isola. Qui puoi trovare deliziosi piccoli orti pieni di piante d’attualità nascoste tra le case tradizionali.

Una passeggiata per i tranquilli vicoli nel centro di Anacapri ti trasporterà indietro nel tempo con viste straordinarie di mini negozi sartoriali napoletani, abili calzolai e gente del posto che prende il sole alle loro porte… tutto con l’aroma dei limoneti tipici della città che arricchire l’aria.

La più grande attrazione turistica della cittadina è probabilmente la magnifica Villa San Michele, che è un iconico edificio del 17 ° secolo, situato sul fianco di una montagna che domina la metà inferiore di Capri. Realizzata da un medico svedese Axel Munthe, la villa poggia sulle rovine di un antico edificio dedicato a San Michele. Nel suo libro, scrive:

“La mia casa deve essere aperta al sole, al vento e alla voce del mare, proprio come un tempio greco, e luce, luce, luce ovunque!”.

—Axel Munthe

Cosa c’è di più; nel cuore dell’insediamento si trova la Chiesa di San Michele, che è una piccola ma affascinante chiesa con pavimento in ceramica dipinta nel XVIII secolo di fama mondiale e incantevoli scene pastorali, tra cui Adamo ed Eva.

Ultimo ma non meno importante, Casa Rossa o “Red House” è un altro capolavoro geniale che merita una visita durante il tuo soggiorno ad Anacapri. Costruito per un delegato americano da New Orleans alla fine del diciannovesimo secolo, questo edificio iconico vanta un piccolo museo che espone una collezione di dipinti dell’isola per offrirti un flashback nel glorioso passato della cittadina.

Esplorare la Tour della Costiera Amalfitana